Babylon NG
Il migliore dizionario online del mondo

Scaricalo: è gratuito

Definizione di Antimonio

Definizione di Antimonio dai dizionari e glossari di Scienza e tecnologia
Tavola Periodica degli Elementi
Numero atomico: 51 Simbolo Sb Anno di scoperta Antichità Scopritore - Origine del nome Dal greco: anti + monos ( non solo ). Descrizione Semimetallo bianco-argento, duro. Origine Si estrae per lo più dalla stibnite ( Sb2S3 ) e dagli ossidi valentinite e senarmontite ( Sb2O3 ). Usi Usato in leghe con altri metalli per incrementarne la durezza. Utilizzato nei semiconduttori e nell'industria chimica.
Massa atomica relativa 121.757 uma Configurazione elettronica [Kr] 4d10 5s2 5p3 Valenza 3, 5 Numeri di ossidazione ±3, ±5 Gusci 2,8,18,18,5 Elettronegatività 2.05 Stato di aggregazione a 25 °C Solido Struttura cristallina Romboedrico Energia di prima ionizzazione 8.64 eV Energia di seconda ionizzazione 16.53 eV Energia di terza ionizzazione 25.30 eV Raggio atomico 1.53 Å Raggio covalente 1.40 Å Raggio ionico 0.76 (+3) Å Volume atomico 18.23 cm³/mol Calore specifico 0.21 J/gK Calore di vaporizzazione 77.140 kJ/mol Calore di fusione 19.870 kJ/mol Conducibilità elettrica 0.0288 · 106/cm · ohm Conducibilità termica 0.243 W/cmK Temperatura di fusione 630.75°C Temperatura di ebollizione 1587°C Densità a 293 K 6.684 g/cm³
Definizione di Antimonio dai dizionari e glossari di Encyclopedia
Wikipedia in italiano - l'enciclopedia libera
L'antimonio è l'elemento chimico di numero atomico 51. Il suo simbolo è Sb, dal latino stibium che significa bastoncino.

Per saperne di più visita Wikipedia.org...
© Questo articolo utilizza materiale tratto dell'enciclopedia online Wikipedia® ed è autorizzato sotto la licenza GNU Free Documentation License